Sentiero n°19 del Parco delle Madonie

Il sentiero dell’orrido di fosso canna individuato dal Parco delle Madonie e rivalutato dall’azienda Piano Farina per la sua peculiarità, dopo aver attraversato il prato di “carcatizzu” (prato montano), termina con una veduta sull’orrido di fosso canna da dove è possibile osservare la parete di Pizzo Canna dove nidifica l’aquila reale.

Sentiero del “Marcato” pagliaio

Oltrepassato il cancello, in pochi minuti si raggiunge il marcato, struttura composta da due pagliai recuperati in maniera tradizionale, il più grande adibito a museo e alla degustazione di prodotti tipici, il piccolo con la fornace all’esterno, alla preparazione dei formaggi.

 

Sentiero Panoramico

Lasciato il marcato il sentiero prosegue per ricongiungersi da un lato con il sentiero n°19 del parco, dall’altro su un affaccio che sconfina fino al Mar Tirreno.

 

Sentiero del Ginepro

Passando per un pagliaio si raggiungono due esemplari di rovere secolari, più avanti si arriva al cozzo del ginepro, punto panoramico che spazia dall’Etna a tutte le cime delle Madonie, da osservare le caratteristiche piante di ginepro.

Visualizza e Salva la Mappa dei Sentieri

Guida AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali ed Escursionistiche)
Francesco Bencivinni
cel: 3471369056

Associazione Quota Mille
Telefono 389 063 5221
E-mail quotamillemadonie@gmail.com

Associazione Haliotis
Tel: 3494967912 -3389208845
E-mail: torgeo@alice.it
Sito: www.haliotis.it

Club Alpino Italiano
Sezione di Petralia Sottana
Presidente Vincenzo Macaluso
Tel: 349.5864371
Email: petraliasottana@cai.it

Share