Ponti Romani

Lungo tutti i torrenti che alimentano il fiume Imera era frequente incontrare diversi mulini, di cui ancora ne persistono alcuni esempi.

In contrada Alastri, il Ponte di Pietra, affascinante nella sua struttura, che utilizza come sostegni la particolare conformazione rocciosa.

In contrada “San Brancato” (San Pancrazio) il suggestivo ponte omonimo di costruzione romana altomedievale, che attraversa il torrente Mandarini, rispecchiandosi nella superficie d’acqua a conca che viene denominata tradizionalmente “gorga” che conferisce un carattere pittoresco al paesaggio.

Lungo queste due contrade, nelle prossimità dei ponti si intravede ancora l’antico selciato delle “trazzere rege” sorte sui percorsi tracciati dai romani.

Associazione Quota Mille
Telefono 389 063 5221
E-mail quotamillemadonie@gmail.com

Associazione Haliotis
Tel: 3494967912 -3389208845
E-mail: torgeo@alice.it
Sito: www.haliotis.it

Club Alpino Italiano
Sezione di Petralia Sottana
Presidente Vincenzo Macaluso
Tel: 349.5864371
Email: petraliasottana@cai.it

Share